MAPS e ATOS: siglato un accordo per la digitalizzazione dell’accesso alle prestazioni sanitarie.

MAPS: PROSEGUE IL PERCORSO DI INTERNAZIONALIZZAZIONE.
Accordo con il Gruppo tedesco ATOS per la digitalizzazione dell’accesso alle prestazioni sanitarie.

L’accordo assume una valenza strategica per lo sviluppo del Gruppo nei Paesi dell’area DACH.

Parma, 9 aprile 2019

MAPS (MAPS:IM), PMI Innovativa quotata su AIM Italia attiva nel settore della digital transformation, comunica di aver sottoscritto attraverso la propria partecipata Artexe, società del Gruppo che opera nell’ambito della sanità, con Atos Group, azienda sanitaria tedesca specializzata in ambito ortopedico, l’avvio in fase «pilota», della fornitura delle soluzioni tecnologiche di Artexe rientranti nella categoria di prodotti “Patient Journey”.

La soluzione, fortemente innovativa, partirà con un pilot test a Braunfels, in Germania, digitalizzando per i pazienti la fase di accesso alle prestazioni sanitarie, e favorendo così l’autonomia degli utenti attraverso servizi innovativi come il self check-in e applicando nuovi sistemi per facilitarne l’accoglienza e la mobilità nella struttura.

Il progetto consentirà alla clinica di Braunfels un sensibile miglioramento dei servizi percepiti da parte dei pazienti.

Marco Ciscato, Presidente e fondatore di MAPS:

“L’accordo con il Gruppo tedesco Atos rientra nella strategia di MAPS di rafforzamento sui mercati esteri e, in particolare, in Germania e nell’Area DACH, mercato particolarmente attento all’innovazione e, quindi, ricco di opportunità per le nostre soluzioni tecnologiche. L’accordo rappresenta anche una eccellente referenza per le nostre attività nell’ambito della sanità, sulle quali portare avanti i nostri programmi di sviluppo”.

Codici identificativi

I warrant sono identificati con il codice ISIN IT0005364325. Le n. 8.538.000 azioni ordinarie MAPS SpA sono identificate con il codice ISIN IT000536433.

Si ricorda che il diritto a ricevere (GRATUITAMENTE) il restante n. 1 (uno) Warrant è incorporato nelle Azioni stesse e circola con le medesime sino alla prima data di stacco utile successiva al 31 maggio 2019 (i.e. 3 giugno 2019). A tale data il restante n. 1 (uno) Warrant sarà emesso e assegnato gratuitamente e inizierà ad essere negoziato separatamente dalle Azioni.

Tale Warrant sarà:

  1. assegnato gratuitamente ogni n. 4 (quattro) Azioni;
  2. identificato dal medesimo codice ISIN e
  3. del tutto fungibile con i Warrant già in negoziazione identificati dal seguente codice ISIN IT0005364325.

Ai fini di mera chiarezza, si precisa che l’assegnazione gratuita del restante n. 1 (uno) Warrant non sarà ad alcun fine considerata un’operazione straordinaria ai sensi dell’articolo 5 del Regolamento Warrant.

Ogni n. 1 Warrant da diritto a sottoscrivere n. 1 Azione Ordinaria. Il Prezzo di Esercizio è pari a Euro 2,00. Il prezzo di chiusura relativo all’Azione alla data di ieri (8 Aprile 2019) è pari a Euro 3,060.

GRUPPO MAPS

Fondata nel 2002, MAPS è una PMI Innovativa attiva nel settore della digital transformation. Con sede a Parma e 170 dipendenti, produce e distribuisce software per l’analisi dei big data che consentono alle aziende clienti di gestire e analizzare grandi quantità di dati e di informazioni, aiutandole nell’assunzione delle proprie decisioni strategiche e operative e nella definizione di nuovi modelli di business. Opera in un contesto caratterizzato da un elevato potenziale di crescita: il mercato mondiale delle tecnologie per la digital transformation ha raggiunto nel 2018 la dimensione di 1.300 miliardi di dollari; nel 2020 si stima un mercato di 2.100 miliardi di dollari (CAGR 2018–2020 pari a circa +20%).

MAPS opera attraverso 3 business unit (Large Enterprise, Healthcare Industry, Gzoom) e ha un portafoglio di oltre 180 Clienti altamente fidelizzati appartenenti a differenti settori: Servizi, Sanità, Industria e PPAA. Attraverso la linea d’offerta Patient Journey, si posiziona come leader nel settore dell’accoglienza dei pazienti nelle strutture sanitarie, presidiando il mercato con oltre 600 installazioni, che gestiscono una popolazione di oltre 17 milioni di pazienti a livello nazionale. Il Gruppo investe costantemente in R&D: negli ultimi 5 anni ha complessivamente destinato all’innovazione Euro 3,5 milioni. La divisione Research & Solutions, costituita nel 2016, include 12 risorse altamente qualificate ed è responsabile dell’individuazione dei bisogni informativi del mercato e dello sviluppo di software ad hoc per i Clienti.

Il Gruppo chiude il 2018 con ricavi consolidati pari a Euro 16,7 milioni e un EBITDA pari a Euro 3,6 milioni (EBITDA margin pari a circa il22%). Negli ultimi 5 anni MAPS ha raddoppiato i ricavi e decuplicato l’EBITDA. La società è caratterizzata da elevati livelli di recurring revenues e cash conversion. Alla crescita organica del Gruppo si è affiancata un’importante attività di M&A, con l’acquisizione di IG Consulting (2011) e Artexe (2018).

Comunicato disponibile su emarketstorage e su MAPS Group

CONTATTI

MAPS
T +390521052300
info@mapsgroup.it

NOMAD
BPER Banca | T +390272 74 92 29
maps@bper.it

INVESTOR RELATIONS & FINANCIAL MEDIA
IR Top Consulting | T +390245473884
Maria Antonietta Pireddu | m.pireddu@irtop.com
Domenico Gentile | d.gentile@irtop.com

Maps Group
Dai dati alle informazioni: interpretare il presente, disegnare il futuro.

Vuoi seguire i nostri MEMES?
Iscriviti a MEMEnto6, la newsletter del blog 6Memes.

VOGLIO ISCRIVERMI