MAPS GROUP: cresce, per il gruppo, la capacità di agire come partner di riferimento per la trasformazione digitale.

24 Settembre 2021
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

MAPS GROUP: cresce, per il gruppo, la capacità di agire come partner di riferimento per la trasformazione digitale.

“Chiudiamo con soddisfazione un primo semestre le cui ottime performance evidenziano la capacità del Gruppo di agire come partner di riferimento per la trasformazione digitale. Di rilievo la crescita dei ricavi (+25%), trainata in particolare dalle divisioni Healthcare (+60%) e ESG (+24%)”.

Marco Ciscato, Presidente di Maps Group

 

I principali risultati 

Maps Group chiude con soddisfazione il primo semestre di attività finanziaria del 2021. Si registrano infatti:

  • un aumento del 27% di valore della produzione;
  • un incremento del 25% dei ricavi, trainato in particolare dalle divisioni Healthcare, ESG e Large Enterprise.

La performance di questo periodo risulta significativamente positiva, anche se confrontata con i livelli pre Covid-19 del 30 giugno 2019, a dimostrazione di un progresso che va oltre un recupero della depressione produttiva globale innescata dalla pandemia.

 

Fatti di rilievo successivi alla chiusura del semestre

“Il sostanziale miglioramento della Posizione Finanziaria Netta consentiranno alla Società di affrontare futuri investimenti strategici, oltre a quelli già effettuati in ambito Healthcare”.

Marco Ciscato

Nel corso del semestre concluso Maps rafforza anche il proprio ruolo nel settore Healthcare attraverso

  • l’acquisizione del 100% di Iasi S.r.l., software factory specializzata nei sistemi informativi integrati per la sanità;
  • l’acquisizione del residuo 7,94% di Maps Healthcare S.r.l..

Mercato strategico e con grandi prospettive di crescita, nel settore Healthcare Maps potrà così proporre un’offerta di prodotti più completa che genererà benefici in termini di ricavi nonché la massima flessibilità ed efficacia operativa per cogliere opportunità di future operazioni nella sanità.

Il futuro digitale

Le previsioni di crescita del mercato digitale nel prossimo triennio saranno fortemente condizionate dall’attuazione nel PNRR. I settori che potranno avere i migliori margini di crescita si prevede siano Pubblica Amministrazione, Sanità, Industria, Telecomunicazioni, Travel & Transportation ed Energy & Utilities che, in gran parte, coincidono con quelli su cui il Gruppo MAPS ha focalizzato gli investimenti degli ultimi anni.

Attendono dunque il Gruppo MAPS futuri investimenti strategici che ne consolideranno ulteriormente la posizione sui mercati di riferimento consentendo al gruppo di presentarsi come solido partner per la trasformazione digitale.

Per maggiori informazioni leggi il comunicato stampa.


 

GRUPPO MAPS

Fondata nel 2002, MAPS è una PMI Innovativa attiva nel settore della digital transformation. Con sede a Parma, e circa 200 dipendenti, produce e distribuisce software per l’analisi dei big data che consentono alle aziende clienti di gestire e analizzare grandi quantità di dati e di informazioni, aiutandole nell’assunzione delle proprie decisioni strategiche e operative e nella definizione di nuovi modelli di business.

Opera in un contesto caratterizzato da un elevato potenziale di crescita: il mercato mondiale delle tecnologie per la digital transformation ha raggiunto nel 2018 la dimensione di 1.100 miliardi di dollari; nel 2020 si stima un mercato di 1.600 miliardi di dollari (CAGR 2018–2020 pari a circa +20%).

MAPS opera attraverso 3 business unit (Large Enterprise, Healthcare Industry, Gzoom) e ha un portafoglio di oltre 220 Clienti altamente fidelizzati appartenenti a differenti mercati: Telco, Utilities, Sanità, Retail, Industria e PPAA. Attraverso la linea d’offerta Patient Journey, si posiziona come leader nel settore dell’accoglienza dei pazienti nelle strutture sanitarie, presidiando il mercato con oltre 1.300 installazioni, che gestiscono i percorsi di accesso di oltre 20 milioni di pazienti a livello nazionale. Il Gruppo investe costantemente in R&D. La divisione Research & Solutions, costituita nel 2016, è responsabile dell’individuazione dei bisogni del mercato e dello sviluppo di soluzioni software.

Il Gruppo chiude il 2020 con ricavi consolidati pari a Euro 17,9 milioni e un EBITDA pari a Euro 3,4 milioni. Negli ultimi 3 anni MAPS ha triplicato i ricavi derivanti da soluzioni proprietarie e più che raddoppiato l’EBITDA. La società è caratterizzata da elevati livelli di recurring revenues: i ricavi da canoni ricorrenti rappresentano nel 2020 il 28% dei ricavi gestionali consolidati.

Alla crescita organica del Gruppo si è affiancata un’importante attività di M&A, con l’acquisizione di IG Consulting (2011), Artexe (2018), Roialty (2019), SCS Computers (2020) e IASI (2021).

Comunicato disponibile su www.emarketstorage.com e su www.mapsgroup.it

 

CONTATTI

Per maggiori informazioni

Società MAPS GROUP

Tel +39 0521 052300 | info@mapsgroup.it

Marco Ciscato – Investor Relations Manager
ir@mapsgroup.it

 

Nominated Adviser (NOMAD)

BPER Banca | Tel +39 0272 74 92 29 |
maps@bper.it

 

Investor Relations & Financial Media

IR Top Consulting | Tel +39 0245473884

Maria Antonietta Pireddu,  m.pireddu@irtop.com | Daniele Turani, d.turani@irtop.com
Domenico Gentile, d.gentile@irtop.com | Antonio Buozzi, a.buozzi@irtop.com

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Categoria: 

PER MAGGIORI INFORMAZIONI

Contatti Società:

MAPS Group

Contatti Nominated Adviser:

BPER Banca

Contatti Investor Relations & Financial Media

IR Top Consulting

Lavora con noi! 

Contact us

Ultimi tweet

©2021 Maps spa - P.Iva/C.F.: 01977490356 l R.E.A. PR-240225 l Capitale sociale: 1.289.985,10 Euro I.V. - Privacy Policy - Cookie Policy

Powered by HANZO © All Rights Reserved 2020