MAPS acquisisce il 70% di I-Tel e consolida la sua posizione in abito Healthcare.

22 Aprile 2022

MAPS acquisisce il 70% di I-Tel e consolida la sua posizione in abito Healthcare.

MAPS acquisisce il 70% I-Tel S.R.L., PMI innovativa specializzata nella digitalizzazione di processi. L’operazione permetterà a Maps di consolidare il proprio posizionamento, consentendole di fornire un’offerta di soluzioni sempre più completa in ambito Healthcare.

 

MAPS e I-Tel insieme

MAPS acquisisce il 70% del capitale sociale di Informatica e Telecomunicazioni s.r.l. (I-Tel), PMI innovativa specializzata nella digitalizzazione di processi, in particolare nel campo della comunicazione e accoglienza multicanale.

I-Tel fornisce, ad un ampio portafoglio clienti del settore privato e pubblico con una importante focalizzazione sul settore sanitario, una serie di servizi quali:

  • Telemedicina;
  • strumenti di gestione delle interazioni tra cittadini e strutture, quali assistenti virtuali e contact center multicanale.

“Con questa operazione continuiamo a sviluppare il concetto di sanità moderna, attraverso soluzioni digitali che consentano a dirigenti e manager sanitari di automatizzare i diversi aspetti del patient journey, offrendo nuove opportunità e modalità operative sempre più innovative”

ha così affermato Marco Ciscato, Presidente esecutivo di Maps Group.

“I-Tel offre infatti servizi sinergici a quelli di MAPS, proponendo una suite di prodotti volti a semplificare e ottimizzare l’interazione tra persone e strutture, facendo della multicanalità l’elemento centrale e distintivo.”

 

Una posizione consolidata in ambito Healthcare

Con l’emergenza da Covid-19, I-Tel ha sviluppato ulteriormente, e con risultati interessanti, soluzioni nell’ambito della sanità digitale. L’operazione di acquisizione permetterà dunque a Maps di consolidare il proprio posizionamento, consentendole di fornire un’offerta di soluzioni sempre più completa, soprattutto in ambito healthcare.

All’accordo vincolante per l’acquisizione del 70% di I-Tel, stipulato lo scorso 29 marzo 2022 è seguito, il 14 aprile, il perfezionamento dell’accordo per:

  • l’acquisto, da parte di MAPS, del 49,90% del capitale sociale di I-Tel dai Soci Venditori;
  • il conferimento del 20,10% mediante sottoscrizione di un aumento di capitale riservato di MAPS.

Leggi il comunicato stampa completo.


 

GRUPPO MAPS

Fondata nel 2002, MAPS è una PMI Innovativa attiva nel settore della digital transformation. Con sede a Parma, e circa 200 dipendenti, produce e distribuisce software per l’analisi dei big data che consentono alle aziende clienti di gestire e analizzare grandi quantità di dati e di informazioni, aiutandole nell’assunzione delle proprie decisioni strategiche e operative e nella definizione di nuovi modelli di business.

Opera in un contesto caratterizzato da un elevato potenziale di crescita: il mercato mondiale delle tecnologie per la digital transformation ha raggiunto nel 2018 la dimensione di 1.100 miliardi di dollari; nel 2020 si stima un mercato di 1.600 miliardi di dollari (CAGR 2018–2020 pari a circa +20%).

MAPS opera attraverso 3 business unit (Large Enterprise, Healthcare Industry, Gzoom) e ha un portafoglio di oltre 220 Clienti altamente fidelizzati appartenenti a differenti mercati: Telco, Utilities, Sanità, Retail, Industria e PPAA. Attraverso la linea d’offerta Patient Journey, si posiziona come leader nel settore dell’accoglienza dei pazienti nelle strutture sanitarie, presidiando il mercato con oltre 1.300 installazioni, che gestiscono i percorsi di accesso di oltre 20 milioni di pazienti a livello nazionale. Il Gruppo investe costantemente in R&D. La divisione Research & Solutions, costituita nel 2016, è responsabile dell’individuazione dei bisogni del mercato e dello sviluppo di soluzioni software.

Il Gruppo chiude il 2020 con ricavi consolidati pari a Euro 17,9 milioni e un EBITDA pari a Euro 3,4 milioni. Negli ultimi 3 anni MAPS ha triplicato i ricavi derivanti da soluzioni proprietarie e più che raddoppiato l’EBITDA. La società è caratterizzata da elevati livelli di recurring revenues: i ricavi da canoni ricorrenti rappresentano nel 2020 il 28% dei ricavi gestionali consolidati.

Alla crescita organica del Gruppo si è affiancata un’importante attività di M&A, con l’acquisizione di IG Consulting (2011), Artexe (2018), Roialty (2019), SCS Computers (2020) e IASI (2021).

Comunicato disponibile su www.emarketstorage.com e su www.mapsgroup.it

 

CONTATTI

Per maggiori informazioni

Società MAPS GROUP

Tel +39 0521 052300 | info@mapsgroup.it

Marco Ciscato – Investor Relations Manager
ir@mapsgroup.it

 

Nominated Adviser (NOMAD)

BPER Banca | Tel +39 0272 74 92 29 |
maps@bper.it

 

Investor Relations & Financial Media

IR Top Consulting | Tel +39 0245473884

Maria Antonietta Pireddu,  m.pireddu@irtop.com
Domenico Gentile, d.gentile@irtop.com | Antonio Buozzi, a.buozzi@irtop.com

Categoria: 

PER MAGGIORI INFORMAZIONI

Contatti Società:

MAPS Group

Contatti Nominated Adviser:

BPER Banca

Contatti Investor Relations & Financial Media

IR Top Consulting

Lavora con noi! 

Contact us

Ultimi tweet

©2022 Maps spa - P.Iva/C.F.: 01977490356 l R.E.A. PR-240225 l Capitale sociale: 1.379.895,48 Euro I.V. - Privacy Policy - Cookie Policy

© All Rights Reserved 2022