27 Marzo 2024

Qualità e sicurezza: Maps Group rinnova e ottiene nuove certificazioni

Certificazioni ISO Maps Group

Maps Group rinnova il suo impegno sui temi della qualità e della sicurezza dei dati: anche quest’anno ottiene dall’ente DNV le certificazioni ISO 9001 e 27001 per le sue aziende Artexe S.p.A., Iasi S.r.l., Maps S.p.A. e Scs Computers S.r.l.

Lo standard ISO 9001, infatti, si basa su una serie di principi di gestione della qualità, tra cui una forte attenzione al cliente, il coinvolgimento della direzione aziendale, il miglioramento continuo, principi che ci consentono di perfezionare i processi e aumentare la fiducia delle persone verso i nostri prodotti.

La certificazione ISO 27001, invece, descrive le best practice per un sistema di gestione della sicurezza delle informazioni con il quale si punta a gestire con riservatezza e a proteggere proattivamente i dati e le risorse, interne e dei clienti, garantendo la conformità ai requisiti legali.

Certificazioni ISO 27017 e 271018 per i servizi in cloud

Inoltre, da quest’anno si aggiungono due nuove certificazioni: la ISO 27017 per i controlli di sicurezza per i servizi cloud e la ISO 27018, relativa al codice di condotta per la protezione di informazioni personali nei cloud pubblici.
Si sottolinea in particolare che Iasi S.r.l. ha ottenuto per la prima volta la certificazione ISO 27001, con immediata estensione anche alle linee-guida ISO27017 e 27018, un riconoscimento che acquisisce particolare rilevanza per la partecipazione alle gare pubbliche.

Le attestazioni hanno durata triennale e quest’anno Maps Group ha visto riconosciuto l’approccio “di gruppo” anche nell’ambito delle certificazioni. Infatti, la società ha ottenuto una certificazione c.d. “Corporate”, collegata alla Capogruppo Maps S.p.A., che in futuro le consentirà di razionalizzare i costi e la durata dell’intero processo di verifica.

I prodotti di Maps Group qualificati da ACN

L’impegno concreto e continuo per la qualità e la sicurezza dei dati permette anche di proporre i nostri prodotti in cloud alla Pubblica Amministrazione, grazie ai diversi prodotti qualificati presso l’Agenzia Nazionale per la Cybersicurezza (ACN), offrendo un contributo fondamentale alla trasformazione digitale del Paese.