MAPS, presentata la comunicazione di ammissione all'AIM.

MILANO (AIMnews.it), 20 febbraio 2019

MAPS ha presentato a Borsa Italiana la CPA funzionale all’ammissione alle negoziazioni delle proprie azioni ordinarie e dei relativi warrant (abbinati gratuitamente nella misura di 2 warrant ogni 4 azioni sia esistenti sia di nuova emissione) su AIM Italia.

Fondata nel 2002, MAPS è una PMI Innovativa attiva nel settore della digital transformation, attraverso la progettazione, produzione e distribuzione di software per l’analisi dei big data. Il Gruppo ha un portafoglio di oltre 180 clienti appartenenti ai settori lndustria e Servizi,  Sanità e Pubblica Amministrazione.

Attraverso 3 business unit (Large Enterprise, Healthcare Industry, Gzoom), MAPS supporta le aziende nei processi di decision making permettendo loro di inserirsi nei propri mercati di riferimento come data driven companies.

Il mercato mondiale delle tecnologie per la digital transformation ha raggiunto nel 2018 la dimensione di 1.300 miliardi di dollari; nel 2020 si stima un mercato di 2.100 miliardi di dollari (CAGR 2018 – 2020 pari a circa +20%) .

L’operazione è rivolta esclusivamente a investitori istituzionali, italiani ed esteri, e a investitori professionali ed è destinata a supportare la crescita per linee esterne, gli investimenti in innovazione di prodotto e l’internazionalizzazione. Il range di prezzo è stato fissato tra un minimo di Euro 1,75 e un massimo di Euro 1,90 per azione.

Nell’operazione di ammissione alle negoziazioni su AIM Italia MAPS è assistita da: 

Il comunicato ufficiale è reperibile al seguente link sul sito www.borsaitaliana.it

Maps Group
Dai dati alle informazioni: interpretare il presente, disegnare il futuro.