L’evoluzione dei Portali B2B: sicurezza, efficienza e modalità collaborativa con il nuovo software SmartNebula.

Per lo scambio di documentazione fra aziende sempre più spesso viene fatto uso di portali che permettono di aprire un canale digitale fra cliente e fornitore, finalizzato allo scambio di informazioni e documenti relativi a tutte le attività dell’azienda (approvvigionamento, pianificazione e monitoraggio della produzione, nonché accreditamento fornitori e verifica delle certificazioni).

Si tratta dei cosiddetti “portali B2B” (Business to Business) – ossia dei siti dedicati alla gestione e lo scambio di informazioni e documenti fra un’azienda e i suoi fornitori.

L’utilizzo di tali strumenti permette di rendere più strutturato il processo di acquisizione di informazioni e documenti. Il rovescio della medaglia è dato dal fatto che ogni azienda implementa solo il proprio portale e, quindi, un fornitore:

  1. deve iscriversi in più portali, ognuno con una specifica modalità di utilizzo ed è questo uno dei motivi principali con il quale si riscontra spesso una scarsa adesione all’utilizzo di questi strumenti;
  2. si vede costretto ad inviare lo stesso documento più volte, magari con modalità diverse, a ciascuno dei propri clienti;
  3. nel caso debba aggiornare un documento, dovrà ricordarsi di farlo su tutti i portali sui quali l’aveva precedentemente caricato, con dispendio di tempo e risorse.

Ed è qui che interviene SmartNebula. Il nuovo software di Maps Group può integrarsi con i portali B2B per:

  • armonizzare e rendere più efficienti i processi di raccolta documenti (evitando, ad esempio di richiedere lo stesso documento più volte per processi o ambiti diversi grazie alla possibilità di classificarlo tramite tipologie e tag personalizzabili secondo le proprie esigenze);
  • rendere semplice e veloce l’inserimento di un nuovo documento e, poi, facilmente disponibile per la consultazione, permettendo di verificare in tempo reale lo stato di una certa persona/attrezzatura, l’azienda di appartenenza e la relativa raccolta documenti fornitori;
  • evitare la necessità di registrazione nel portale B2B in quanto le comunicazioni vengono tutte gestite dal cloud SmartNebula, diminuendo di molto i tempi di adozione di tali strumenti;

SmartNebula inoltre:

  1. traccia ogni operazione effettuata dagli utenti e
  2. mantiene uno storico con tutte le versioni dei documenti.

Il tutto con enormi vantaggi per il cliente e semplificazioni amministrative per i fornitori.

Il sistema prevede diversi alert automatici che consentono di monitorare le scadenze inviando in modo pro-attivo, all’approssimarsi delle stesse, dei promemoria sia al cliente sia al fornitore.

E per chi non ha un portale B2B? Il sistema di classificazione, visualizzazione e validazione dei documenti e i loro fornitori, offerto da SmartNebula, non prevede necessariamente la presenza di un portale B2B.

Si può infatti accedere a SmartNebula utilizzando un browser in qualunque parte del mondo ci si trovi. Questo perché l’erogazione avviene in modalità Software as a Service (S.a.a.S), su piattaforma Cloud: all’applicativo e i servizi collegati gli utenti accedono esclusivamente via rete.

SmartNebula è dunque la naturale evoluzione di un Portale B2B:

  • semplice e facilmente accessibile ovunque ci si trovi,
  • veloce e completamente personalizzabile,
  • sempre aggiornato e flessibile riguardo le normative italiane.

Una gestione e un controllo ottimale di tutti i documenti? La scelta sicura è unica: SmartNebula.

Potete conoscere meglio il nuovo prodotto, creato e costantemente implementato dalla squadra di esperti di Maps Group, visitando il sito https://smartnebula.mapsgroup.it/

Siete interessati a vedere come funziona SmartNebula? Allora richiedete una demo compilando l’apposito form a questo indirizzo: https://smartnebula.mapsgroup.it/richiedi-una-demo-smartnebula/

 

Maps Group
Dai dati alle informazioni: interpretare il presente, disegnare il futuro.