Artexe, in Raggruppamento Temporaneo di Imprese con TIM S.p.A. ed Engineering – Ingegneria Informatica S.p.A, si aggiudica una gara per la gestione dell’accoglienza e delle attese dei pazienti nei pronto soccorso dell’intera provincia di Bologna (Azienda USL di Bologna , Azienda Ospedaliero Universitaria di Bologna S. Orsola-Malpighi ed Istituto Ortopedico Rizzoli), nonché per la gestione dell’accoglienza e delle attese dei pazienti ambulatoriali dell’Istituto Ortopedico Rizzoli.

La soluzione proposta è basata sul sistema Mr You Enterprise di Artexe, soluzione phygital leader in Italia per la gestione dell’accoglienza specifica per il settore sanitario, composta da un software centralizzato web-orientedapp/webapp per il paziente e touchpoint fisici quali totem intelligenti e monitor interconnessi. Saranno garantiti, oltre al servizio di monitoraggio proattivo dell’impianto, anche help desk di primo livello e supporto tecnico applicativo di secondo livello, per un periodo di 5 anni.

Proseguiamo nel nostro percorso strategico volto ad essere un partner di eccellenza per il settore della Sanità – ha commentato Marco Ciscato, presidente di MAPS, di cui Artexe è una controllata -. La digitalizzazione dell’accoglienza è un elemento chiave per migliorare l’efficienza e la qualità delle prestazioni sanitarie e assume, nell’attuale contesto, un’importanza sempre maggiore nella gestione delle strutture ospedaliere. L’aggiudicazione del bando di gara e la collaborazione con queste tre grandi realtà del settore ospedaliero, rappresenta per noi un forte stimolo verso la ricerca di un servizio che risponda ai più elevati standard di flessibilità, personalizzazione ed efficienza”.

Scopri Mr You

L’articolo Pronto soccorso della provincia di Bologna: affidata ad Artexe la gestione delle attese proviene da Artexe.