MAPS conferma la continuità operativa e lancia l’app “Roialty ZeroCoda” per il settore Retail

Parma, 25 marzo 2020

 

Nasce Roialty ZeroCoda

Nasce dall’integrazione di Artexe ZeroCoda – per la gestione delle code nelle strutture sanitarie – e Roialty OneExperience – la soluzione di digital loyalty per il settore retail – l’innovativa app per evitare assembramenti, code ed attese fuori dai punti vendita de settore retail con il fine di ridurre i contagi da COVID-19.

In uno scenario in cui l’epidemia e le misure di distanziamento sociale hanno trasformato le abitudini di vita di tutti, secondo Coldiretti, un terzo degli italiani va a fare la spesa ogni tre giorni.

Nonostante gli appelli a restare a casa ed evitare occasioni di aggregazione risulta esserci un incessante bisogno di uscire e di trovare una scusa per farlo al quale va aggiunto che il 30% della popolazione non resiste più di 72 ore dentro casa, e fare la spesa, nonostante le file chilometriche, sembra essere l’unico modo per aggirare le misure anti contagio. Tali comportamenti, oltre a favorire possibili occasioni di trasmissione del virus, creano disagi a chi la spesa la deve fare veramente ed espone tutti gli operatori del settore ad un rischio maggiore, perciò a tutela dei propri clienti, e in ottemperanza alle direttive di Legge emerge l’opportunità di applicare politiche di contingentamento degli accessi riconfigurando la Customer Experience.

Noi di Maps Group, nel rispetto dei decreti ministeriali, abbiamo proseguito le attività tramite Smart-Working ed abbiamo ideato un’innovativa app che permette al cittadino di registrarsi e di prenotare l’accesso presso il punto vendita, in base alle proprie esigenze e quelle del gestore, sia direttamente presso il punto vendita, sia via web mediante un servizio online con o senza registrazione semplicemente scegliendo l’orario più consono per recarsi presso lo store d’interesse. Il sistema intelligente analizza le variabili e i limiti di contingentamento rilasciando un “ticket” indicante ora e data della prenotazione garantendo l’entrata senza dover affrontare noiose e pericolose file.

Al gestore delle attività – farmacie, supermercati, banche ma anche assicurazioni o grandi marchi di telefonia – viene data la possibilità di configurare direttamente il numero dei punti vendita attivi, l’indirizzo, i parametri di flusso di ogni coda e le code con accesso prioritario.

Quali sono i vantaggi di ZeroCoda?

Per i Retailer è sicuramente un’opportunità per:

  • migliorare il servizio offerto al consumatore e semplificare la gestione del lavoro,
  • posizionarsi come un’azienda innovativa e orientata all’ascolto, vicina e a supporto dell’emergenza,
  • avere il controllo diretto sull’amministrazione e la razionalizzazione dei flussi di prenotazione,
  • aumentare la raccolta dati e la profilazione degli utenti ed servizi personalizzati in real-time ma soprattutto l’occasione di implementare logiche d’incentivazione di comportamenti virtuosi come la riduzione del tempo nel punto vendita.

Per i consumatori i vantaggi si esprimono in termini di:

  • riduzione del rischio di contagio,
  • una migliore esperienza d’accesso per i servizi di prima necessità, una riduzione dei tempi d’attesa,
  • comodità nella scelta dell’orario, nella possibilità di saltare le code e nell’accesso privilegiato per le categorie più deboli o per gli operatori sanitari.

L’app inoltre si presenta personalizzabile, agile e scalabile grazie alla natura dei servizi Maps che, combinando un Know-how eterogeno, garantisce sicurezza in merito a titolarità dei dati, accessibilità del servizio grazie alla modalità ‘as-a-service’ in cloud, l’integrabilità via API con i touchpoint digitali esistenti e con i canali social media, assistenza e una doppia possibilità di prenotazione:

  • Accesso libero per prenotazioni «controllabili», es. con presenza assistente fuori dal punto vendita,
  • Accesso con autenticazione, per prenotazioni da web/App a tutela del non abuso

Innovare il nostro modo di vivere, consumare e lavorare per uscire dalla crisi

Maurizio Pontremoli, Amministratore Delegato di Maps Group:

“Abbiamo voluto dare una risposta immediata ad un problema immediato, con una attenzione alla personalizzazione della relazione e allo scambio di informazioni tra il cliente e chi eroga un servizio primario. Ci siamo subito attivati per integrare le funzionalità dell’app Zerocoda, già adottata per oltre 350.000 accessi/anno a centri di prenotazione in sanità, con le funzionalità di Customer Data Platform e digital loyalty offerte da ROIALTY per arricchire l’esperienza degli utenti incentivando lo scambio informativo e l’applicazione dei comportamenti che meglio tutelano la salute collettiva. Pensiamo che i clienti valuteranno con priorità l’applicazione di tali comportamenti per diversi mesi a venire, premiando le organizzazioni che sapranno farne un elemento centrale della relazione”.

Maurizio Ferraris co-fondatore di ROIALTY e sales manager di Maps Group:

“Proponiamo una soluzione agile, personalizzabile e scalabile anche su reti di dimensioni significative, che pensiamo possa soddisfare le esigenze non solo dei supermercati e delle farmacie, sicuramente oggi più evidentemente coinvolte dall’emergenza, ma anche di filiali bancarie, reti di agenzie assicurative e punti vendita dei servizi di telefonia ed energia. Stiamo mettendo a disposizione queste competenze e la nostra soluzione primariamente alle aziende del mercato nazionale, anche se abbiamo raccolto già interesse da alcuni nostri partner internazionali.”

Con lo sforzo di tutti e la solidarietà che caratterizza il nostro essere italiani, presto, usciremo da questa situazione e lo faremo innovando il nostro modo di vivere, consumare e lavorare con la consapevolezza che da una crisi si può uscire più forti grazie anche alle tecnologie digitali che abilitano nuovi stili di vita.

#Andratuttobene

Leggi il comunicato stampa

Leggi cosa dicono di noi, YouMark


GRUPPO MAPS

Fondata nel 2002, MAPS è una PMI Innovativa attiva nel settore della digital transformation. Con sede a Parma e 170 dipendenti, produce e distribuisce software per l’analisi dei big data che consentono alle aziende clienti di gestire e analizzare grandi quantità di dati e di informazioni, aiutandole nell’assunzione delle proprie decisioni strategiche e operative e nella definizione di nuovi modelli di business.

Opera in un contesto caratterizzato da un elevato potenziale di crescita: il mercato mondiale delle tecnologie per la digital transformation ha raggiunto nel 2018 la dimensione di 1.300 miliardi di dollari; nel 2020 si stima un mercato di 2.100 miliardi di dollari.

MAPS opera attraverso 3 business unit (Large Enterprise, Healthcare Industry, Gzoom) e ha un portafoglio di oltre 180 Clienti altamente fidelizzati appartenenti a differenti settori: Servizi, Sanità, Industria e PPAA. Attraverso la linea d’offerta Patient Journey, si posiziona come leader nel settore dell’accoglienza dei pazienti nelle strutture sanitarie, presidiando il mercato con oltre 600 installazioni, che gestiscono una popolazione di oltre 17 milioni di pazienti a livello nazionale.

Il Gruppo chiude il 2018 con un valore della produzione consolidato pari a Euro 17,6 milioni e un EBITDA pari a Euro 3,6 milioni (EBITDA margin pari a 21%). Negli ultimi 5 anni MAPS ha raddoppiato i ricavi e decuplicato l’EBITDA. La società è caratterizzata da elevati livelli di recurring revenues e cash conversion.

Alla crescita organica del Gruppo si è affiancata un’importante attività di M&A, con l’acquisizione di IG Consulting (2011), Artexe (2018) e Roialty (2019).

ISIN azioni ordinarie: IT0005364333 – ISIN “Warrant Maps S.p.A. 2019-2024”: IT0005364325

Comunicato disponibile su www.emarketstorage.com e sul sito Maps.

CONTATTI

Per maggiori informazioni

Contatti Società:

MAPS | Tel +39 0521 052300
 info@mapsgroup.it

Contatti Nominated Adviser

BPER Banca | Tel +39 0272 74 92 29 |
maps@bper.it

Contatti Investor Relations & Financial Media

IR Top Consulting | Tel +39 0245473884

 

Maps Group
Dai dati alle informazioni: interpretare il presente, disegnare il futuro.

Vuoi seguire i nostri MEMES?
Iscriviti a MEMEnto6, la newsletter del blog 6Memes.

VOGLIO ISCRIVERMI